Installazione di un navigatore satellitare (GPS) sul Silver Wing

I navigatori satellitari sono una gran comodità specie quando si viaggia in zone poco conosciute. Siccome con il mio Silver Wing ho intenzione di compiere lunghi viaggi anche all’estero ho deciso di dotarlo di un navigatore satellitare. Ci sono diverse case che commercializzano prodotti specifici per moto (TomTom e Garmin, tanto per citare i più famosi) le cui principali caratteristiche sono di essere impermeabili, compatti … ed abbastanza costosi.

Poiché avevo a disposizione un vecchio Becker ho provato ad installarlo sul mio Silver Wing. All’inizio ho pensato di montarlo al centro del manubrio utilizzando una piastra autocostruita da fissare utilizzando i due bulloni esistenti, ma poi ho preferito collegarlo ad un "corno" del manubrio in modo da posizionarlo alla stessa altezza dello specchietto retrovisore, questo per poterlo raggiungere con un colpo d’occhio senza distogliere lo sguardo dalla strada. 

Grazie al forum del Silver Wing Club Italia Top Rider ho scoperto che in Italia c’è una ditta che commercializza i componenti di fissaggio della Ram Mount che permettono di installare vari accessori come telefoni cellulari, palmari, computers portatili, navigatori satellitari, canne da pesca, bicchieri, videocamere, macchine fotografiche, etc su qualsiasi tipo di veicolo: dall’aeroplano alla bicicletta, dalla moto alla canoa!

Consultando il catalogo online della Ram Mount ho visto che per l’installazione di apparati elettronici sul Silver Wing sono disponibili varie soluzioni; io ho scelto una staffa collegabile ai bulloni di fissaggio delle leve dei freni, un’asta snodata da 9 cm ed un supporto universale regolabile adatto per palmari e telefoni di varie dimensioni.

L’installazione si è rivelata semplicissima; è bastato rimuovere gli elementi di fissaggio originali ed installare la staffa Ram Mount sostituendo i bulloni  con altri dello stesso diametro, ma lunghi 5 cm.

NOTA: quelli forniti con la staffa non sono adatti in quanto hanno il passo della filettatura diverso, ma basta recarsi in un qualsiasi negozio di ferramenta/autoricambi per trovarli.

Per sostenere il mio navigatore satellitare Becker – che ha uno spessore "rilevante" di circa 3 cm – ho assemblato il supporto universale come indicato nella foto utilizzando alcuni degli elementi in dotazione (vengono forniti 14 pezzi di varie dimensioni che permettono di realizzare configurazioni diverse idonee a sostenere accessori di tipo e dimensioni differenti).

Il supporto per il navigatore satellitare

Come si vede dall’immagine, per essere certo di non perdere il navigatore durante la marcia ho preferito bloccarlo anche con due elastici ricavati tagliando una vecchia camera d’aria.

Terminata l’installazione del supporto ho sistemato l’alimentazione elettrica utilizzando come presa quella di cui è dotato il Silver Wing nel vano porta oggetti sinistro. È bastato praticare un foro e far passare il cavo dell’alimentazione ancorandolo al manubrio come indicato nella foto. Per evitare infiltrazioni d’acqua ho sigillato il foro con un po’ di silicone.

Il cavo di alimentazione del navigatore satellitare

Ho provato la praticità d’uso del navigatore in marcia e mi sembra buona; certo rimane il grosso handicap che non è impermeabile. La predisposizione che ho fatto è comunque utilizzabile con qualsiasi tipo di navigatore, per cui quando avrò qualche soldo in più da spendere mi basterà cambiare il mio Becker con un navigatore impermeabile da moto … per adesso quando piove lo proteggo con una busta di plastica Navigatore Satellitare sul Silver Wing !

Navigatore satellitare installato sul Silver Wing

E questo è il navigatore satellitare in uso durante una gita con il Silver Wing

Un commento su "Installazione di un navigatore satellitare (GPS) sul Silver Wing."

1 Ping/Trackbacks per "Installazione di un navigatore satellitare (GPS) sul Silver Wing"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *