Crema di gamberi

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di gamberi (meglio se medi, ma la dimensione non è importante in quanto alla fine vengono frullati)
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 50 gr di burro
  • 25 gr di farina
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchierino di Cognac
  • 6 fette di pancarré
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Sciacquate i gamberi, sgusciateli ed eliminate il filamento scuro (l’intestino) che hanno sul dorso incidendolo con un coltellino affilato; poi sciacquateli di nuovo.
  2. In una casseruola fate fondere 30 gr di burro, unite la farina e fatela tostare per qualche minuto.
  3. Versate il brodo caldo, il vino ed il Cognac. Mescolate con una frusta per eliminare eventuali grumi di farina e poi portate a bollore. Quando il brodo bolle versate i gamberi e fateli cuocere per 15 minuti.
  4. Nel frattempo, tagliate il pancarré a quadratini e friggeteli con un po’ di burro per ottenere dei crostini.
  5. Quando i gamberi sono cotti frullateli insieme al brodo in modo da ottenere una crema; regolate anche di sale.
  6. Servite la crema di gamberi molto calda insieme ai crostini ed al pepe da macinare e spolverizzare al momento.

Le teste ed i gusci dei gamberi sono molto saporiti e possono essere utilizzati per esaltare il gusto della crema facendoli bollire insieme agli altri ingredienti: alla fine, prima di frullare, basterà filtrare il brodo per separare i gusci e le teste.

Questa ricetta si presta molto bene ad essere preparata anche con gamberi surgelati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *