Crespelle agli spinaci

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 gr di spinaci freschi (oppure 250 gr di surgelati)
  • 3 uova
  • 100 gr di farina bianca
  • ¼ di lt di latte
  • 30 gr di burro
  • 200 gr di ricotta (romana)
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • ½ lt di besciamella
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. In una terrina sbattete due uova con un pizzico di sale. Incorporate gradualmente la farina ed il latte versandolo a filo. Aggiungete anche 10 gr di burro fuso e poi lasciate riposare il composto per almeno 20 minuti.
  2. Mondate e lavate gli spinaci, poi lessateli per 2-3 minuti in poca acqua salata, scolateli e lasciateli raffreddare.
  3. Strizzate gli spinaci per eliminare l’eccesso d’acqua, tritateli ed amalgamateli con la ricotta utilizzando una forchetta. Aggiungete anche il parmigiano e l’uovo rimasto e profumate il tutto con una grattata di noce moscata. Salate e pepate secondo i vostri gusti.
  4. Scaldate un padellino antiaderente ed ungetelo con poco burro, poi versate un mestolino di pastella facendo roteare il padellino in modo da distribuirla, poi cuocete la frittatina su ambo i lati (bastano pochi secondi). Continuate a preparare le crespelle ungendo ogni volta il padellino.
  5. Farcite le crespelle con il composto di ricotta e spinaci, arrotolatele e sistematele in una teglia imburrata una accanto all’altra.
  6. Mescolate la besciamella con la passata di pomodoro e distribuitela sulle crespelle.
  7. Infornate la teglia a 180° per 20 minuti circa.
  8. Sfornate, lasciate intiepidire per qualche istante e servite le crespelle agli spinaci calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *