Maccheroni alla siciliana

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di maccheroni
  • 200 gr di carne di manzo
  • 1 etto di caciocavallo non troppo stagionato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 bicchiere di vino
  • 1 cipolla
  • 2 foglie di alloro
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. In un tegame, fate appassire la cipolla tagliata finemente nell’olio, unite quindi la carne di manzo e rosolatela uniformemente a fuoco basso.
  2. Quando la carne sarà perfettamente rosolata, bagnatela con il vino e fatelo sfumare a fuoco vivo. Aggiungete la passata e le foglie di alloro e lasciate sobbollire con coperchio per circa 40 minuti.
  3. Togliete la carne dal tegame e tagliatela a pezzetti molto piccoli (senza tritarla), rimettela nel sugo, mescolate e regolate di sale e pepe.
  4. Tagliate il caciocavallo a fettine sottili.
  5. Lessate i maccheroni in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versatene la metà in una pirofila. Spolverizzateli con 2 cucchiai di pecorino e conditeli con la metà del sugo; copriteli con metà delle fette di caciocavallo.
  6. Versate i maccheroni rimasti e condite il nuovo strato con pecorino, sugo e caciocavallo.
  7. Fateli gratinare in forno per 6-7 minuti e serviteli caldi.

Come tutti i timballi di pasta, anche i maccheroni alla siciliana hanno bisogno di "riposo" e sono più buoni se preparati in anticipo e poi riscaldati al momento di gustarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *