Polenta con fegatini di pollo e funghi

Ingredienti (per 4 persone):

  • 50 gr di funghi secchi
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 500 gr di fegatini di pollo
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe
  • brodo di carne (anche di dado), se necessario
  • 500 gr di farina gialla
  • 30 gr di burro
  • 100 gr di Emmental
  • parmigiano grattuggiato q.b.

Preparazione:

  1. Pulite i funghi secchi, ammollateli in poca acqua tiepida per circa 15 minuti, scolateli e tritateli grossolamente. Filtrate l’acqua utilizzata per l’ammollo.
  2. Rosolate 1 spicchio di aglio tritato in un tegame con due cucchiai d’olio, unite i funghi con l’acqua filtrata dell’ammollo e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti, poco prima del fine cottura aggiungere il prezzemolo.
  3. Pulite i fegatini di pollo, tagliateli a pezzetti e rosolateli in un’altra casseruola utilizzando due cucchiai d’olio, 1 spicchio di aglio e 1/2 cipolla tritata. Bagnate con il vino bianco, salate e pepate q.b. e fate evaporare; unite una foglia di alloro, coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco basso aggiungendo, se necessario, del brodo di carne. Verso la fine unite i due sughi, mescolateli amalgamandoli bene e lasciateli riposare.
  4. In una pentola portate ad ebollizione 2 lt di acqua salata, quindi versate gradualmente la farina gialla e fatela cuocere per 35 minuti mescolandola continuamente.
  5. Imburrate una teglia e distribuite sul fondo metà della polenta, versate il sugo preparato con i funghi e i fegatini di pollo, l’Emmental tagliato a dadini e ricoprite il tutto con la polenta rimasta. Spolverizzate con abbondante parmigiano grattugiato ed aggiungete qualche fiocco di burro.
  6. Gratinate in un forno preriscaldato a ~ 200° per 10 minuti e servite.

La polenta nella pirofila

Foto di @rgs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *