Timballo di maccheroni

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di maccheroni
  • 200 gr di carne di manzo tritata
  • 1 salsiccia
  • 20 gr di funghi porcini secchi
  • ½ cipolla
  • 1 carota piccola
  • 1 gambo di sedano non troppo grande
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 80 gr di pangrattato
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 barattolo di pelati da 400 gr
  • 20 gr di burro
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Mondate i funghi per eliminare eventuali impurità e terra, sciacquateli velocemente e metteteli in ammollo in poca acqua tiepida.
  2. Togliete la pelle alla salsiccia e spezzettatela.
  3. Tritate la cipolla, la carota ed i sedano e fateli appassire a fuoco basso nell’olio per circa 5 minuti; quindi unite la carne tritata e la salsiccia e fatela rosolare per altri 5 minuti. Bagnate con il vino e fatelo sfumare a fuoco vivo.
  4. Scolate i funghi e filtrate l’acqua dell’ammollo.
  5. Aggiungete i pelati e schiacciateli con una forchetta, unite anche i funghi con la loro acqua e lasciate sobbollire per circa un’ora. Mescolate di tanto in tanto e regolate di sale e pepe.
  6. Lessate a metà cottura i maccheroni e conditeli con il sugo ed il parmigiano grattugiato. Imburrate una teglia rotonda e spolverizzatela con parte del pangrattato. Sbattete l’uovo, mettetelo nella teglia e ruotatela in modo da bagnare con l’uovo il pangrattato.
  7. Spolverizzate di nuovo la teglia con il restante pangrattato, quindi versate i maccheroni e distribuiteli uniformemente.
  8. Mettete il timballo in un forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti per terminare la cottura dei maccheroni e per farlo dorare in superficie.
  9. Toglietelo dal forno, capovolgete la teglia (la superficie dovrà risultare coperta da una crosticina di pangrattato dorata) e servite il timballo di maccheroni caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *