Trenette al pesto di pomodori

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di trenette
  • 3 pomodori rossi e sodi
  • 300 gr di asparagi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Mondate gli asparagi, lavateli ed eliminate i gambi (le parti meno tenere) conservando solo le punte.
  2. Spellate i pomodori, eliminate i semi e tagliateli a cubetti.
  3. Lavate ed asciugate le foglie di basilico.
  4. Lavate il limone, grattugiatene la scorza e spremetene il succo.
  5. Sciacquate i capperi per eliminare il sale.
  6. Sbucciate l’aglio e tagliatelo a pezzi.
  7. Fate cuocere i pomodori con l’olio per circa 10 minuti, poi frullateli insieme a: aglio, succo di limone, basilico e capperi fino ad ottenere una crema vellutata. A questo punto amalgamate alla crema anche la scorza grattugiata del limone; regolate di sale e pepe ed aggiungete un po’ d’olio, se necessario, per regolarne la densità.
  8. Portate ad ebollizione una pentola d’acqua, salate e versatevi le punte degli asparagi. Quando l’acqua riprenderà a bollire versate anche le trenette e lessatele al dente.
  9. Scolate la pasta con le punte di asparagi e conditele con il pesto preparato. Servite le trenette al pesto di pomodori calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *