Zuppa di fave e bieta

Ingredienti (per 4 persone):

  • 200 gr di fave secche
  • 500 gr di bieta
  • 1 salsiccia
  • 30 gr di pancetta affumicata
  • 1 cipolla piccola
  • 1 cucchiaio di olio
  • un po’ di vino (meno di mezzo bicchiere)
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato ( o parmigiano, secondo i gusti )
  • peperoncino tritato q.b.
  • menta in foglie (anche secca) q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • qualche fetta di pane raffermo

Preparazione:

  1. Fate ammollare le fave secche in acqua fredda per almeno 12 ore.
  2. In una casseruola preparate un soffritto con la cipolla tritata finemente, la salsiccia sgranata, la pancetta tagliata a dadini, il peperoncino tritato e l’olio. Quando gli ingredienti si saranno dorati bagnateli con un goccio di vino e fatelo sfumare.
  3. Sciacquate le fave e poi versatele nella casseruola insieme ad un litro d’acqua; incoperchiate e lasciate sobbollire par almeno 1 ora e comunque fino a quando le fave inizieranno a disfarsi. Mescolate di tanto in tanto ed unite anche la menta per profumare la zuppa. Se necessario, aggiungete un po’ d’acqua calda.
  4. Nel frattempo mondate e lavate la bieta e tagliatela a pezzi non troppo grandi.

La bieta modata, lavata e tagliata

  1. Quando le fave sono cotte, senza toglierle dalla pentola, frullatele con un mixer per ottenere una crema.

La crema di fave

  1. Aggiungete anche la bieta e continuate la cottura per ulteriori 30 minuti circa (anche la bieta dovrà iniziare a disfarsi). Spegnete il fuoco e lasciate riposare la zuppa per qualche minuto.

La bieta aggiunta alla zuppa di fave

La zuppa di fave e bieta pronta

  1. Tagliate il pane raffermo a dadini ad abbrustolitelo (in forno o in padella).
  2. Servite la zuppa di fave e bieta calda, ma non bollente, insieme ai dadini di pane e spolverizzandola con il formaggio grattugiato ed il pepe macinato al momento.

Un commento su "Zuppa di fave e bieta."

1 Ping/Trackbacks per "Zuppa di fave e bieta"

  1. […] Zuppa Di Fave (2) Posted on November 26, 2011 by Fonte foto:La zuppa di fave e bieta pronta […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *