Pesce spada ai funghi

Ingredienti (per 4 persone):

  • 4 fette di pesce spada da 120-150 gr l’una
  • 300 gr di funghi freschi (oppure 600 gr di surgelati, o 30-40 gr di funghi secchi) misti, o champignon, oppure porcini.
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 scalogno
  • ½ bicchiere di vino
  • 1 limone non trattato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulite, lavate e tagliate i funghi a fettine (per quelli surgelati seguite le istruzioni; quelli secchi metteteli in ammollo)
  2. In una padella antiaderente fate scaldare l’olio, poi aggiungete l’aglio sbucciato, lo scalogno tritato ed un paio di cucchiai d’acqua; salate, pepate e lasciate cuocere con coperchio fino a quando l’acqua sarà evaporata.
  3. Unite i funghi e lasciateli cuocere fino a che non sarà evaporata l’acqua che rilasciano, poi fateli rosolare per un paio di minuti. Eliminate l’aglio.
  4. Mettete le fette di pesce spada nella padella e bagnatele con il vino, aggiungete la scorza grattugiata del limone ed un po’ di prezzemolo tritato e fate cuocere per 6-7 minuti. Girate i tranci una volta facendo attenzione a non romperli.
  5. Quando il vino è sfumato, bagnate il pesce con il succo del limone e lasciate cuocere per 1-2 minuti, girate ancora una volta le fette per farle insaporire, salate e pepate secondo i vostri gusti e terminate la cottura per far assorbire il succo di limone.
  6. Servite le fette di pesce spada con i funghi guarnendole con il prezzemolo rimasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *