Piccate al limone

Ingredienti (per 4 persone):

  • 12 piccate o 4 scaloppine di vitello (ved. nota 1)
  • farina q.b.
  • 75 gr di burro
  • il succo di 1/2 limone
  • un po di brodo
  • prezzemolo
  • 1/2 spicchio d’aglio a piacere
  • sale e pepe

Preparazione:

  1. Infarinate le piccate o le scaloppine, scaldate il burro in un tegame, aggiungete le piccate e fatele rosolare su entrambe i lati.
  2. Conditele con sale e pepe e tenetele in caldo disposte in un piatto di portata.
  3. Diluite il fondo di cottura con il succo di limone e qualche cucchiaio di brodo (deglassare), quindi far ridurre a fuoco vivo legando il tutto con una noce di burro e, prima di terminare la cottura, cospargere di prezzemolo ed aglio finemente tritato.
  4. Versate il sugo sulla carne e servite immediatamente.

NOTA 1: le piccate sono dei pezzi di carne più piccoli è più spessi delle scaloppine, per cui ne occorrono almeno 3 per persona. Questo taglio può essere sostituito senza problemi dalle classiche scaloppine.

NOTA 2: se volete prepararle al marsala seguite lo stesso procedimento delle piccate al limone sostituendo il brodo con il marsala e NON utilizzate il limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *