L’Italia s’è fermata!

Basta, basta, basta! La burocrazia in Italia

Non ne posso veramente più!
Ormai in ogni campo regna sovrana solo la burocrazia e l'ignoranza!
Vi racconto l'ultima che mi è capitata solo pochi minuti fa!

Pochi giorni fa ho ricevuto la bolletta dell'Enel e mi sono accorto che stranamente non effettuavano letture da quasi un anno (esattamente dal 03/04/2012).

Strano – ho pensato – ora dovrebbero leggere i contatori automaticamente per fare la distribuzione dei consumi in base alle fasce orarie, come mai invece è un anno che non fanno la lettura?
OK, meglio fare una verifica.

Vado al contatore e trovo che il display è spento e sfiammato (quasi sicuramente un corto circuito interno).

Buono, trovato il problema! Ora avviso l'Enel così provvedono!

È normale che viene spontaneo chiedersi come mai non hanno un sistema che li avvisi se un cantatore s'è bruciato, ma visto che ormai viviamo in un Paese allo sbando è inutile farsi certe domande logiche … meglio quindi non pensarci e procedere!

Ho chiamato la segnalazione guasti di Enel all'803 500, ma dopo aver ascoltato la voce registrata che parlava solo di assenza di energia elettrica ho desistito e chiamato il Servizio Clienti all'800 900 800 che mi invitato a mandare un fax al Servizio Segnalazione Guasti all'800 046 674 … OK tutto fatto!

Dopo un paio di giorni ricevo una telefonata per conoscere il grado di soddisfazione sul servizio ENEL … e così ho capito che avevo solo perso tempo!

OK, don't panic, calma e sangue freddo! 
In un paese governato da vecchi rincoglioniti non c'è d'aspettarsi molto di più!

Richiamo il Servizio Segnalazioni guasti, ignoro il messaggio e continuo nella procedura … mi viene richiesto il "Codice POD dopo IT001E" (testuali parole del sistema automatico)!
Ma CAZZO, è il codice cliente! Ignoranza

Imbecilli che non siete altro, ma perché non chiamate le cose con il loro vero nome!

Completo la procedura, e finalmente dopo una decina di squilli mi risponde un operatore al quale spiego il problema e che mi chiede: può darmi il codice cliente! 
Al che sbotto e lo aggredisco verbalmente spiegando che l'ho già inserito!
L'addetto prova a raccontare un po' di balle per scusarsi, e poi prende nota della mia segnalazione.

Io dico solo che così non si va avanti; lo ripeterò fino all'infinito: non serve a nulla fare programmi economici faraonici, bisogna invece ricominciare dalle piccole cose e soprattutto educare le persone a non complicare le procedure semplici!

Quello che ho descritto è solo un esempio, perché ormai le cose funzionano così in tutti i settori!

Bolletta Enel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *