Agretti con capperi e acciughe

Gli agretti con le loro radiciGli agretti, chiamati anche barba di frate, sono un verdura molto utilizzata nella dieta mediterranea. Sono gustosi perché hanno un sapore "diverso" (lievemente amarognolo) e, una volta lessati, una consistenza che li differenzia dagli altri vegetali. Non costano molto, ma la loro pulizia richiede parecchio tempo perché si presentano come dei piccoli fili spesso pieni di terra. Nei negozi si trovano anche confezioni di agretti già puliti: basta sciacquarli una volta e sono pronti da cucinare Consigliamo gli agretti già puliti .

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 gr di agretti (barba di frate) già puliti
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 4 filetti di acciughe sott’olio
  • il succo di ½ limone
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. In un mortaio pestate le acciughe ed i capperi insieme all’olio, poi aggiungete il succo del limone e mescolate gli ingredienti per amalgamarli.
  2. Sciacquate gli agretti e lessateli in abbondante acqua salata bollente per 2-3 minuti (devono rimanere "al dente", assaggiateli per controllarne la cottura)
  3. Scolateli e freddateli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.
  4. Lasciateli sgocciolare ed asciugare per qualche minuto, poi conditeli con la salsa preparata precedentemente.
  5. Servite gli agretti con capperi e acciughe a temperatura ambiente.

Gli agretti conditi con olio, capperi e acciughe

Gli agretti conditi con capperi, acciughe, olio e succo di limone