Castagnaccio

Il castagnaccio, chiamato anche baldino o pattona, è una semplice torta tradizionale realizzata con la farina di castagne ed arricchita in genere con uvetta e pinoli, ma anche con noci, scorza d’arancia e/o rosmarino.

È un dolce autunnale e di antica origine contadina diffuso soprattutto nelle zone appenniniche di Toscana, Liguria, Lazio, Emilia e Piemonte.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di castagne
  • 40 gr di uvetta
  • 40 gr di pinoli
  • 4 cucchiai di olio  extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Mettete l’uvetta in ammollo in un po’ di acqua tiepida.
  2. Versate la farina in una ciotola abbastanza capiente ed incorporate 4 cucchiai di olio e 4 di acqua tiepida, mescolando con cura, affinché il risultato finale sia una pastella abbastanza densa.
  3. Incorporate anche i pinoli e l’uvetta (precedentemente ammorbidita).
  4. Versate il composto in una teglia e mettetela a cuocere in un forno preriscaldato a 180-190 gradi per circa 50 minuti.

Il castagnaccio

Il castagnaccio – Foto di sacherfire