Sfogliatelle farcite

Ingredienti (per 6 persone):

  • 500 gr di pasta sfoglia
  • 150 gr di mozzarella
  • 150 gr di prosciutto cotto (unica fetta da tagliare a dadini)
  • 100 gr di ricotta
  • 12 olive verdi
  • 1 uovo
  • 10 gr di burro (per imburrare una teglia)
  • farina q .b. (per infarinare la teglia)
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Tagliate a dadini la mozzarella ed il prosciutto cotto, snocciolate le olive e tagliatele a pezzetti, poi amalgamate il tutto alla ricotta salando e pepando secondo i vostri gusti.
  2. Stendete la pasta sfoglia in modo che abbia uno spessore di pochi millimetri, poi ricavatene dei dischi usando uno stampino o un bicchiere.
  3. Farcite i dischi sistemando su ciascuno un po’ del composto, poi copriteli con un’altro disco di pasta sigillando bene i bordi premendoli.
  4. Imburrate ed infarinate leggermente la placca del forno, sistematevi le sfogliatelle e poi spennellatene la superfice con il tuorlo dell’uovo in modo che diventino belle dorate durante la cottura.
  5. Infornate a 180° per 20-25 minuti; quando pronte toglietele a lasciatele raffreddare qualche minuto prima di servirle.

Olive farcite

Ingredienti (per 4 persone):

  • 20 olive verdi grosse
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 4 filetti di acciuga sott’olio
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di aceto
  • olio q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Rassodate 1 uovo
  2. Sbucciate l’aglio, lavate il prezzemolo e sciacquate i capperi per dissalarli.
  3. Mettete in un frullatore: il prezzemolo, l’aglio, i capperi, i filetti di acciuga, l’uovo sodo ed il tuorlo e frullate il tutto per ottenere una crema. Unite poi il pangrattato ed un cucchiao di aceto ed amalgamate il tutto. Regolate di sale (assaggiate, ci sono le alici!) e di pepe secondo i vostri gusti.
  4. Snocciolate le olive e poi, usando una sacca o siringa da pasticciere, farcite le olive riempiendole con il composto.
  5. Sistemate le olive farcite in un piatto da portata, irroratele con un filo di olio e conservatele in frigorifero fino al momento di servirle.