Aneto

L’aneto è una pianta dalle foglie fini e frastagliate che somigliano a quelle del finocchio. Nella preparazione degli alimenti vengono usate sia le foglie che i semi essiccati; ha un aroma molto forte che ricorda quello del finocchio e per tale motivo, vista anche la somiglianza fisica, viene chiamato anche finocchio bastardo.

La pianta, antichissima, è originaria del bacino del Mediterraneo, ma oggi è diffusa in numerosi paesi del mondo. L’aneto viene impiegato per aromatizzare differenti preparazioni culinarie come insalate, pesci, carni e più in generale le salse; i semi sono invece utilizzati per profumare liquori e marmellate.

La pianta dell'aneto

La pianta dell’aneto (foto http://home.hiroshima-u.ac.jp/shoyaku/)

La pianta dell'aneto essiccata

L’aneto essiccato (foto Wikipedia)