Patate al forno con l’origano

Ingredienti (per 4 persone):

  • 600 gr di patate
  • 400 gr di cipolle
  • 1 lt di latte
  • 2 rametti di origano fresco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Sbucciate le patate, sciacquatele e tagliatele a fettine molto sottili.
  2. Sbucciate le cipolle e tagliatele sottilmente a rondelle.
  3. Ungente una pirofila con l’olio e disponetevi, alternandoli, uno strato di patate ed uno di cipolle. Salate, pepate e profumate con l’origano ciascuno strato. Continuate fino ad utilizzare tutti gli ingredienti terminando con uno strato di patate.
  4. Versate il latte fino a ricoprire appena l’ultimo strato.
  5. Cuocete il pasticcio in un forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti e comunque fino a quando il latte sia stato assorbito dalla patate e le stesse si siano dorate in superficie.
  6. Servite le patate al forno con l’origano calde.

Zucchine all’origano

Ingredienti (per 2 persone):

  •  500 gr di zucchine
  • 2 cucchiai di origano tritato
  • 2 spicchi di aglio
  • 30 gr di capperi sotto sale
  • 30 gr di burro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a tocchetti.
  2. Sbucciate l’aglio, schiacciatelo e fatelo imbiondire in una padella con il burro e l’olio. Eliminate l’aglio.
  3. Aggiungete le zucchine, bagnatele con circa ½ bicchiere d’acqua e lasciatele cuocere a fuoco vivo per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto.
  4. Nel frattempo sciacquate i capperi per togliere il sale di conservazione.
  5. Quando mancano un paio di minuti al termine della cottura, unite i capperi alle zucchine, spolverizzate con l’origano, regolate di sale e completate la cottura mescolando gli ingredienti.
  6. Servite le zucchine all’origano calde.

Orecchiette ricotta e pomodoro

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di orecchiette
  • 80 gr di ricotta stagionata
  • 400 gr di pomodorini ciliegino
  • 2 filetti di acciuga sott’olio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • ½ cucchiaio di origano
  • sale e pepe

Preparazione:

  1. Lavate e tagliate i pomodorini in quarti; spezzettate le acciughe.
  2. In una padella con l’olio mettete i pezzetti di pomodoro e quelli di acciughe e lasciate cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti: schiacciate le acciughe per farle sciogliere e premete i pomodorini per favorire la fuoriuscita della polpa.
  3. Spolverizzate con l’origano, salate, pepate, abbassate il fuoco e lasciate sobbollire per altri 5 minuti.
  4. Lessate le orecchiette al dente, scolatele, versatele nella padella con il condimento e saltatele velocemente 1 minuto solo per amalgamarle.
  5. Versatele in una zuppiera, grattugiate la ricotta stagionata, mescolate e servitele subito spolverizzando la superfice di ciascun piatto con altra ricotta stagionata grattugiata.

Non volete sporcare la padella? Nessun problema: amalgamate tutti gli ingredienti del condimento (pomodorini a pezzetti, acciughe sminuzzate, origano, sale ed olio) e lasciateli riposare per almeno 15 minuti. Lessate le orecchiette, conditele e grattugiate sui singoli piatti la ricotta stagionata.