Cuscus con pollo e verdure

Ricetta by Roxana

Il cuscus con pollo e verdure è un piatto di facile preparazione, poco calorico, e che può essere consumato sia caldo che freddo.

Ingredienti (per 6 persone):

  • 250 gr di cuscus precotto (già pronto). [ Ved. anche preparazione e cottura del cuscus ]
  • 1 peperone rosso
  • 1 carota
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 2 pomodori rossi
  • 1 petto di pollo
  • 2 mestoli di brodo
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione:

Cuscus, pollo e verdure vanno preparati separatamente, per poi essere uniti ed amalgamati alla fine in una padella.

Cuscus

  1. Versate il cuscus in un contenitore e bagnatelo con un mestolo di brodo, poi lasciatelo riposare per 5 minuti coperto.
  2. Dopo che il cuscus ha assorbito tutto il brodo e si è “compattato”, sgranatelo con una forchetta in modo da separare di nuovo i chicchi.
  3. Conditelo con un filo di olio e sale, e copritelo.

Petto di pollo

  1. Tagliate il petto di pollo a dadini, insaporitelo con sale e pepe e poco olio.
  2. Saltate i dadini di petto di pollo in padella fino a che non sono perfettamente rosolati su tutti i lati (circa 20 minuti)

Verdure

  1. Mondatele, e tagliatele tutte a dadini
  2. In una padella bagnata con un filo di olio fate saltare in sequenza:
    1. la cipolla per 5 minuti,
    2. poi la carota ed il peperone per altri 5 minuti (devono diventare croccanti),
    3. e poi la zucchina.
  3. Aggiungere quindi il brodo e lasciare cuocere a fuoco basso per completare la cottura.

Una volta terminata la cottura delle verdure spegnete il fuoco, aggiungete i pomodori e mentre amalgamate versate i dadini di pollo rosolati in precedenza.

Continuando a mescolare aggiungete per ultimo il cuscus, e servite: il cuscus con pollo e verdure è pronto per essere gustato  😉

cuscus con pollo e verdure

Cuscus con pollo e verdure

Pollo al forno con patate

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 pollo da circa 1 kg (intero o "schiacciato" come quello mostrato)
  • 1 kg di patate
  • ½ lt di vino bianco
  • ½ limone
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • erbe aromatiche:
    • 1 rametto di maggiorana
    • 1 rametto di rosmarino
    • 1 rametto di timo
    • 1 rametto di origano
    • 1 rametto di aneto
    • salvia
    • alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di pepe in grani
  • peperoncino tritato q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Sciacquate il pollo, eliminate qualche eventuale piccola piuma residua e poi mettetelo a marinare per almeno 1 ora con il vino e 2/3 delle erbe aromatiche spezzettate. Unite anche l’aglio, il peperoncino tritato ed il pepe in grani. Durante la marinatura giratelo un paio di volte bagnandolo.

La marinatura del pollo: vino, erbe aromatiche e spezie

  1. Nel frattempo pelate le patate e sciacquatele.
  2. Tagliate le patate spicchi, sistematele in una teglia e conditele con sale, olio e rosmarino.

Le patate a spicchi condite

  1. Scolate il pollo eliminando gli ingredienti della marinatura, poi conditelo con le erbe aromatiche fresche rimanenti, salatelo e oliatelo uniformemente; infine sistematelo nella teglia.

Il pollo con patate pronto per essere infornato

  1. Infornate per circa 1 ora a 220° (e comunque fino ad ottenere una bella doratura); girate il pollo almeno una volta in modo da ottenere una cottura uniforme.
  2. Sfornate e servite il pollo al forno con patate ben caldo.

Pollo al forno con patate

Insalata di pollo

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 petto di pollo intero (350 gr circa)
  • 1 cespo di lattuga
  • 2 coste di sedano
  • 1 mela acidula
  • 1 limone
  • 100 gr di maionese light
  • 50 gr di yogurt magro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Dividete il petto di pollo eliminando il piccolo osso ed eventuali filamenti di grasso. Fate scaldare l’olio in una padella antiaderente, unite il petto di pollo, salatelo e lasciatelo cuocere a fuoco basso per una decina di minuti. Se necessario aggiungete un po’ d’acqua calda.

Se preferite, invece di cuocere il pollo nella padella lessatelo in poca acqua bollente salata aromatizzata con cipolla, carota, sedano ed una foglia di alloro.

  1. Mondate la lattuga, lavatela, sgrondatela e poi tagliatela a striscioline.
  2. Pulite il sedano eliminando i filamenti, sciacquatelo e poi tagliatelo a fettine.
  3. Lavate ed asciugate la mela, sbucciatela, togliete il torsolo e poi tagliatela prima a fettine e poi a bastoncini; spruzzateli con un po’ di succo del limone per non farli annerire.
  4. Tagliate il petto di pollo a fettine sottili ed uniteli all’insalata insieme al sedano ed alla mela.
  5. Mescolate la maionese con il restante succo di limone e con lo yogurt; regolate di sale e pepe e poi versate la salsa sull’insalata.
  6. Mescolate bene e servite l’insalata di pollo come antipasto o secondo.

Crema di pollo

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 pollo
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 4 cucchiai di panna
  • pane per preparare i crostini
  • 20 gr di burro
  • 5 dl di besciamella
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Lessate il pollo come con le verdure per 45 minuti in 1,5 lt di acqua (vedere anche la ricetta per il pollo lesso).
  2. Fate raffreddare il brodo, sgrassatelo e filtratelo.
  3. Eliminate la pelle del pollo, disossatelo, tagliate a fettine sottili il petto e tritate tutto il resto della polpa.
  4. Versate la besciamella in una casseruola, aggiungete il pollo tritato e 6 mestoli di brodo e lasciate cuocere per 15 minuti mescolando. Salte e pepate, unite anche la panna e le fettine di petto di pollo e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
  5. Nel frattempo friggete i crostini di pane nel burro.
  6. Servite la crema di pollo ben calda accompagnandola con i crostini e decorandola con un po’ di prezzemolo.

La crema di pollo

La crema di pollo – Foto di rizkapb

Zuppa di pollo al curry

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di petto di pollo (non affettato)
  • 2 cucchiaini di curry
  • 1 cucchiaio di farina
  • 40 gr di burro
  • 1 mela Golden
  • 1,5 lt di brodo di carne
  • 1 chiodo di garogano
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 dl di panna fresca
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • prezzemolo (facoltativo)
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Tagliate il petto di pollo a cubetti, poi miscelate la farina con il curry ed infarinate con il mix i cubetti.
  2. Fate sciogliere il burro in una casseruola, aggiungete i pezzetti di petto di pollo e lasciateli rosolare per farli dorare uniformemente.
  3. Nel frattempo sbucciate la mela, tagliatela a pezzetti ed unitela al pollo insieme al brodo caldo ed al chiodo di garofano.
  4. Lasciate sobbollire a fuoco basso e con coperchio per 30 minuti mescolando di tanto in tanto, poi unite il cucchiaio di succo di limone e la panna. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere la zuppa a fuoco basso per ulteriori 15 minuti.
  5. Servite la zuppa di pollo al curry ben calda dopo aver eliminato il chiodo di garofano e profumandola con un po’ di cannella in polvere; a piacere, aggiungete delle foglie di prezzemolo a crudo per decorazione.

NOTA: Il curry è una miscela di spezie; per la sua preparazione nella ricetta indiana classica viene impiegato: peperoncino, pepe, zenzero, curcuma, coriandolo, fieno greco, senape, chiodi di garofano, noce moscata, cannella. In funzione della proporzione degli ingredienti si avrà il curry "mild" (mediamente piccante), oppure il curry "sweet" (molto più forte), oppure il curry "hot" (decisamente piccante). La quantità di curry da utilizzare, come per varie spezie, varia quindi in funzione del tipo e qualità del prodotto impiegato, ma anche in base ai gusti personali. Personalmente uso del curry indiano "mild" commercializzato da:

Bolst’s Indian Condiments (PVT.) Ltd.
9, Ashley Park Road
Bangalore
Karnataka, India

Un barattolo di curry indiano

Crema di pollo

Ingredienti (per 4 persone):

  • Un piccolo pollo lesso disossato e spellato
  • 80 gr di burro
  • 4 dl di besciamella
  • 1 dl di panna

Preparazione:

  1. Tagliate metà del petto di pollo a filetti e conservateli.
  2. Sistemate il resto della carne di pollo (disossata e senza pelle) in un mixer insieme a 40 gr di burro e frullatela.
  3. Unite la besciamella, amalgamatela alla carne frullata e poi passate il tutto al setaccio in modo da ottenere un composto uniforme e vellutato.
  4. Mettete il composto in una casseruola insieme ad un po’ di brodo di pollo, portate ad ebollizione e lasciate cuocere per pochi minuti. Aggiungete del brodo come necessario per regolare la densità della crema.
  5. Unite la panna ed il burro rimanente, mescolate, aggiungete i filetti di petto di pollo conservati e servite la crema di pollo ben calda unitamente a dei crostini preparati tagliando a dadini il pancarré e fritti nel burro.

Pollo lesso

Il pollo lessato fa parte anche dei bolliti misti ed in genere viene preparato per essere gustato condito con vari tipi di salse, oppure per avere un ingrediente per la realizzazione di altre ricette più elaborate (insalata di pollo, crema di pollo etc).

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 pollo abbastanza grosso
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 chiodo di garofano
  • 4-5 pomodorini ciliegino di Pachino
  • sale

Preparazione:

  1. Mondate e lavate le verdure, sbucciate la cipolla e steccatela con il chiodo di garofano.
  2. In una pentola con abbondante acqua salata (non esagerate con il sale perché l’acqua evaporerà rendendo il brodo ed il pollo più saporito) mettete a freddo tutte le verdure e portatela ad ebollizione.
  3. Quando l’acqua bolle, immergetevi il pollo e lessatelo per circa 45 minuti. A cottura ultimata scolatelo e servitelo caldo o freddo.

Il tempo di cottura del pollo varia sensibilmente in funzione del suo peso, dell’età e della sua origine; un pollo ruspante necessiterà sicuramente di un tempo di cottura più lungo rispetto ad uno di allevamento.

Il brodo di pollo può essere usato per realizzare altre pietanze; per sgrassarlo basta metterlo in frigorifero e poi togliere con cura tutto il grasso che si raccoglierà in superficie.

Galletto con i peperoni

Ingredienti (per 2 persone):

  • 1 galletto da circa ½ Kg
  • 2 peperoni belli polposi (700-800 gr)
  • 1 cipolla
  • 8-10 pomodori ciliegino o equivalente q.tà di pomodori maturi a pezzi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • ½ bicchiere di vino
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Fiammeggiate il galletto, sciacquatelo e tagliatelo a pezzi.
  2. Lavate i peperoni, apriteli, eliminate i semi ed i filamenti e tagliateli a striscioline.
  3. Pulite la cipolla ed affettatela.
  4. In una padella con l’olio fate rosolare i pezzi di galletto a fuoco medio e con coperchio fino a che non saranno dorati in modo uniforme; quindi versate il vino e fatelo sfumare a fiamma viva.

Il galletto mentre rosola

Il galletto all’inizio della rosolatura

Il galletto rosolato e bagnato con il vino

Il galletto rosolato e bagnato con il vino che evapora

  1. Unite i peperoni, la cipolla affettata ed i pomodorini tagliati a metà; bagnate con ½ bicchiere d’acqua, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 30 minuti. Mescolate delicatamente di tanto in tanto e regolate di sale.

Il galletto con i peperoni

Peperoni, cipolla e pomodorini aggiunti al galletto

  1. Servite il galletto con i peperoni ben caldo. 

Il galletto con i peperoni pronto per essere servito

Il galletto con i peperoni pronto per essere servito

La stessa ricetta può essere realizzata utilizzando un normalissimo pollo a pezzi. Dovendo preparare la pietanza per due persone è stato preferito il galletto in modo da poter ottenere i piatti individuali con le stesse qualità di carni (petto, coscia etc).