Petti di pollo alla giapponese

Ingredienti (per 4 persone):

  • 2 petti di pollo interi
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • ½ cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 2 cucchiai di sherry
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • maizena (o farina)

Preparazione:

  1. Pulite e disossate i petti di pollo, poi divideteli in 4 pezzi.
  2. Preparate una salsa composta da: soia, zenzero grattugiato e sherry.
  3. Sistemate i petti di pollo in un contenitore e bagnateli con la salsa; lasciateli marinare per almeno 30 minuti.
  4. Sgocciolate i petti di pollo, asciugateli e passateli nella maizena facendo attenzione a farla aderire bene.
  5. In una padella scaldate l’olio ed unitevi i petti di pollo facendoli cuocere 4 minuti da un lato, poi girarli e bagnarli con la salsa della marinata e lasciarli cuocere per altri 4 minuti. Rigirarli di nuovo, bagnateli ancora con la salsa e fateli cuocere per qualche altro minuto.
  6. Toglieteli dal fuoco, asciugateli con carta assorbente da cucina, tagliateli a pezzetti piccoli e serviteli caldi.

Petti di pollo alla salsa di soia

I petti di pollo alla salsa di soia sono di facile e veloce preparazione e costituiscono un secondo piatto leggero, gustoso e dal sapore vagamente esotico.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 2 petti di pollo (8 fettine)
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • farina q.b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino

Preparazione:

  1. Bagnate le fettine di petto di pollo con la salsa di soia e lasciatele macerare per circa 30 minuti.
  2. Scolatele, infarinatele e fatele rosolare in una padella antiaderente a fuoco medio insieme ad un rametto di rosmarino. Servite ben calde.

Per dare un tocco ancora più esotico ai petti di pollo alla salsa di soia, poco prima del fine cottura, è possibile spolverizzarli con un mezzo cucchiaino di curry Insaporite i petti di pollo alla salsa di soia con il curry .

Verdure alla salsa di soia

La preparazione delle verdure alla salsa di soia è semplice e richiede pochissimo tempo. Le verdure così cucinate possono essere gustate da sole, oppure possono diventare la base per "secondi" o piatti "unici" più complessi. È infatti possibile aggiungere pezzetti di carne di manzo, di pollo e/o di maiale in modo da realizzare un piatto più corposo e gustoso. La pietanza così ottenuta, se servita insieme a del cuscus o del riso pilaf, diventa un piatto unico nutriente e "diverso dai soliti".

Ingredienti (per 2 persone):

  • 1 cipolla
  • 1 zucchina
  • 3 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • sale
  • se disponibili, anche una manciata di Taccole (dette anche "piselli mangiatutto")

Preparazione:

  1. Affettate la cipolla, tagliate la zucchina e le carote a listelli ed il sedano a pezzetti.
  2. Saltate le verdure in padella con un filo d’olio e a fiamma viva per 5-7 minuti.

Verdure alla salsa di soia

  1. Aggiungete la salsa di soia e continuate la cottura per altri 5 minuti circa; salate (poco, c’è la salsa di soia) e mescolate un paio di volte.
  2. Servitele ben calde.

Le verdure alla salsa di soia abbinate con cuscus

Verdure alla salsa di soia con pezzetti di carne (ricavati da una bistecca di manzo) abbinate al cuscus.