Paccheri al tonno

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di paccheri
  • 300 gr di tonno fresco in un’unica fetta
  • 300 gr di passata di pomodoro
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 30 gr di capperi sotto sale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi di aglio
  • qualche foglia di basilico
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulite il tonno eliminando la pelle, sciacquatelo e poi tagliatelo a cubetti.
  2. Sciacquate i capperi per eliminare il sale.
  3. Lavate il basilico.
  4. Fate imbiondire 1 spicchio d’aglio in tre cucchiai d’olio, poi aggiungete i cubetti di tonno e fateli rosolare. Bagnate con il vino e lasciatelo sfumare. Eliminate l’aglio.
  5. In un’altra casseruola fate rosolare l’altro spicchio d’aglio con l’olio rimasto, poi aggiungete la passata di pomodoro ed i capperi a lasciate cuocere per circa 15 minuti in modo da far restringere il sugo. Eliminate l’aglio.
  6. Unite il sugo di pomodoro al tonno e fate insaporire per 5 minuti mescolando. Regolate di sale ed alla fine profumate con il basilico tritato.
  7. Lessate i paccheri, scolateli e conditeli con il sugo preparato.
  8. Servite i paccheri al tonno ben caldi spolverizzandoli a piacere con del pepe macinato al momento.

Farfalle al tonno

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di farfalle
  • 400 gr di tonno sott’olio
  • 2 cipolle
  • 100 gr di olive verdi snocciolate
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 peperoncino
  • 25 gr di pasta di acciughe
  • prezzemolo
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Sbucciate ed affettate grossolanamente le cipolle.
  2. Fate appassire a fuoco basso le cipolle con 3 cucchiai d’olio; passati 5 minuti unite il peperoncino e lasciate insaporire ancora per qualche minuto. Intanto fate sgocciolare per bene il tonno e poi sbriciolatelo usando una forchetta; aggiungetelo al soffritto e continuate la cottura per ulteriori 5-6 minuti. Regolate di sale.
  3. Diluite la pasta di acciughe con il restante cucchiaio d’olio in modo da ammorbidirla.
  4. Sciacquate le olive e lasciatele scolare/asciugare. Sciacquate anche il prezzemolo e tritatelo.
  5. Lessate al dente le farfalle, scolatele, passatele sotto l’acqua fredda per fermare la cottura e versatele in una zuppiera.
  6. Condite la pasta con il sugo al tonno e con la pasta di acciughe diluita; aggiungete anche le olive e spolverizzate con il prezzemolo.
  7. Amalgamate gli ingredienti e servite le farfalle al tonno fredde.

Vitello tonnato

Ingredienti (per 4 persone):

  • 600 gr di girello (magatello) di vitello
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 spicchio di limone
  • ¼ di lt di vino bianco
  • 3 dl di maionese
  • 200 gr di tonno sott’olio
  • 4 filetti di acciuga sott’olio
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale

Preparazione:

  1. Pulite e lavate tutte le verdure.
  2. In una pentola portate ad ebollizione 1 litro di acqua salata in cui avrete versato la carota, il sedano, la cipolla steccata con il chiodo di garofano, lo spicchio del limone ed un bicchiere di vino.
  3. Quando l’acqua bolle, immergetevi la carne e lasciatela sobbollire con coperchio per circa 1 ora e ½. Controllate la cottura della carne e quando pronta spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare lentamente nel brodo di cottura.
  4. In una ciotola, allungate la maionese con un po’ di vino in modo da renderla più fluida.
  5. Scolate il tonno e frantumatelo usando una forchetta in modo da ridurlo in piccoli pezzetti.
  6. Sciacquate i capperi, poi tritatene grossolanamente un cucchiaio inseme ai filetti di acciuga; unite questi ingredienti alla maionese ed amalgamateli mescolando con cura.
  7. Quando fredda, tagliate la carne di vitello a fettine sottili, sistematela in un vassoio o piatto da portata e poi ricopritela con la salsa tonnata, decoratela con un po’ di capperi e mettetela in frigorifero coperta con un foglio di alluminio fino al momento di servirla.

La carne per preparare il vitello tonnato (o vitel tonné), invece di essere lessata, può essere cotta anche in una casseruola e profumata con varie spezie, erbe ed aromi. Se lo desiderate, invece di lessarla, potete rosolare la carne con un po’ d’olio e poi aggiungere un bicchiere di aceto, 2 cipolle tagliate in quarti, 2 chiodi di garofano, rosmarino, acciughe spezzettate, sale e pepe e lasciarla cuocere a fuoco lento per un’ora e mezza circa, e comunque finché non risulterà tenera (ma non esagerate, altrimenti perderà tutti i succhi e risulterà "secca"). Quando la carne si sarà freddata togliete i chiodi di garofano e frullate il fondo di cottura insieme al tonno ed ai capperi diluendo la salsa ottenuta con qualche cucchiaio di olio ed il succo di un limone. Una volta affettata la carne di vitello conditela con la salsa al tonno, lasciatela riposare in frigorifero e poi servitela.

Vitello tonnato

Il vitello tonnato pronto per essere servito – Foto di frabattista

Cipolle ripiene con tonno

Ingredienti (per 6 persone):

  • 9 cipolle bianche
  • 60 gr di mollica di pane
  • 4 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 300 gr di tonno sott’olio
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 30 gr di pangrattato
  • origano q.b.
  • maggiorana q.b.
  • latte q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulite le cipolle e lessatele in abbondante acqua salata; scolatele al dente.
  2. Tagliatele a metà e privatele delle foglie centrali (in modo da formare delle coppette).
  3. Bagnate la mollica di pane con un po’ di latte, poi strizzatela per togliere quello in eccesso. Tritate finemente l’aglio
  4. Tritate, pestate ed amalgamate tutto insieme: le foglie delle cipolle tolte dal centro, il tonno, la mollica di pane, l’aglio, le uova, le erbe aromatiche, il parmigiano grattugiato, sale, pepe ed un cucchiao di olio.
  5. Ungete leggermente una teglia da forno, sistemateci le cipolle e farcitele con il ripieno, poi spolverizzatele con il pangrattato e bagnatele con un filo di olio.
  6. Mettete la teglia in un forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa in modo da farle dorare, poi sfornatele e servitele calde.

Spaghetti con tonno e cipolla

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di spaghetti
  • 300 gr di tonno in scatola
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 decina di fili di erba cipollina
  • sale e pepe

Preparazione:

  1. Affettate la cipolla molto sottilmente (possibilmente nella direzione dei cerchi, comunque senza tritarla).
  2. Fate appassire a fuoco dolce la cipolla in un tegame con l’olio evitando di farla scurire.
  3. Aprite la scatola e sgocciolate accuratamente il tonno, quindi sminuzzatelo ed aggiungetelo al soffritto; lasciatelo insaporire sempre a fuoco basso mescolandolo e continuando a ridurlo a pezzetti con un forchetta. Regolate di sale come necessario.
  4. Lavate e sminuzzate finemente l’erba cipollina.
  5. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con il sugo, quindi spolverizzateli con l’erba cipollina tritata ed una macinata di pepe. Serviteli caldi.

Sugo con tonno, olive, capperi e funghi

Ingredienti (per circa 1,5 lt di sugo adatto per condire ~ 10 porzioni di pasta):

  • 300 gr di tonno sott’olio
  • 80 gr di olive nere denocciolate
  • 500 gr di funghi champignon affettati
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 3 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 barattolo di pomodori pelati a pezzetti
  • 1 barattolo di pomodori ciliegino
  • 1 bottiglia da 700 gr di passata di pomodoro

Preparazione:

  1. Imbiondite l’aglio nell’olio, quindi aggiungete i funghi precedentemente mondati e lavati.
  2. Lasciateli cuocere a fuoco vivace fino al completo riassorbimento dell’acqua rilasciata dai funghi.
  3. Aggiungere il tonno scolato dell’olio e sminuzzato.
  4. Unite anche i pomodori, mescolate e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti.
  5. Poco prima del fine cottura, aggiungete anche le olive tagliate a rondelle ed i capperi (sciacquati per togliere il sale in eccesso) e regolate di sale.

Il sugo con tonno, olive, capperi e funghi può essere usato con qualsiasi tipo di pasta, ma è particolarmente indicato per condire quella corta come: pipe, conchiglie, tortiglioni, mezze maniche, sedanini e simili.

Il sugo con tonno, olive, capperi e funghi

Così si presenta il sugo con tonno, olive, capperi e funghi: molto denso e dal sapore unico!

Spaghetti al tonno

Ingredienti (per 6 persone):

  • 600 gr di spaghetti
  • 200 gr di tonno sott’olio di prima qualità
  • 1 kg di pomodori pelati
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • 1 peperoncino (se piace)

Preparazione:

  1. Tritate finemente la cipolla e l’aglio e rosolateli in una padella con l’olio. Se piace, aggiungete anche il peperoncino.
  2. Unite i pomodori pelati tritati grossolanamente e lasciate addensare a fuoco moderato. Regolate il sale come necessario.
  3. Verso il fine cottura aggiungete il tonno scolato dell’olio e sminuzzato; lasciatelo insaporire per qualche minuto e quindi spolverizzate il sugo con il prezzemolo tritato fresco ed il pepe.
  4. Cuocete gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con il sugo al tonno.

Non utilizzate troppa cipolla; se preferite, l’aglio potete soffriggerlo intero e poi toglierlo; se volete rendere il sapore più "robusto" aggiungete al soffritto dei filetti di acciughe sott’olio e fatele sciogliere.
Oltre che con gli spaghetti, il sugo di tonno lega perfettamente anche con la pasta corta tipo pipe rigate, mezze penne rigate e ditaloni.