Asparagi con uova sode

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 kg di asparagi bianchi
  • 4 uova
  • 1 dl di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • 1 cucchiaio di senape
  • erba cipollina q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulite e lessate gli asparagi.
  2. Rassodate le uova.
  3. Scolate gli asparagi, lasciateli asciugare e poi disponeteli su un piatto da portata allineando le punte (potete sistemarli anche a raggiera con le punte rivolte verso il centro del piatto).
  4. Tritate finemente le uova sode, mescolatele con la senape, poi aggiungete un po’ di aceto e l’olio e mescolate il tutto in modo da ottenere una salsa morbida.
  5. Versate la crema ottenuta con le uova sode sulle punte degli asparagi, spolverizzate con un po’ di erba cipollina tritata finemente, salate e pepate secondo i vostri gusti e poi serviteli.

Per realizzare un piatto ancora più semplice: sbattete l’olio insieme all’aceto, al sale ed al pape e versate il composto in una salsiera. Tagliate le uova sode a spicchi e servitele insieme agli asparagi: verranno conditi nei piatti individuali con la salsa disponibile nella salsiera.

Asparagi alla bassanese

Ingredienti (per 6 persone):

  • 1,5 kg di asparagi bianchi (ideali quelli di Bassano)
  • 8 uova
  • 4 filetti di acciughe sott’olio
  • 20 gr di capperi in salamoia
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • aceto di vino q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulite e lessate gli asparagi.
  2. Rassodate le uova per 8 minuti in acqua e aceto
  3. Mentre gli asparagi si lessano preparate la salsa come segue:
    1. In una ciotola schiacciate i tuorli delle uova con i rebbi di una forchetta; tritate gli albumi finemente e metteteli momentaneamente da parte.
    2. Tritate le acciughe ed i capperi ed aggiungeteli ai tuorli.
    3. Condite con sale, pepe, aceto ed abbondante olio e mescolate delicatamente per amalgamare gli ingredienti.
    4. Condite il trito degli albumi con sale, pepe ed olio.
  4. Disponete in un piatto da portata gli asparagi a raggiera e con le punte che convergono verso il centro, poi versate il composto al centro degli asparagi (sulle punte) ed aggiungete anche il trito bianco degli albumi e servite.

Asparagi bianchi di Bassano del Grappa

Gli asparagi bianchi di Bassano del Grappa – Foto Wikipedia