Timballo di riso e funghi

Ingredienti (per 6 persone):

  • 500 gr di riso (va bene anche il Vialone nano)
  • 500 gr di funghi freschi (ideali i porcini)
  • 1 piccola cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 mestoli di passata di pomodoro
  • 2 uova
  • 20 gr di burro
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Pulite accuratamente i funghi rifilando i gambi e passandoli con uno strofinaccio inumidito, poi tagliateli a fettine sottili.
  2. In una padella versate l’olio e fatelo scaldare, poi unite l’aglio tritato e lasciatelo dorare. Aggiungete anche i funghi, la cipolla affettata finemente, il sedano ed il prezzemolo tritato. Mescolate e cuocete per circa 20 minuti a fuoco basso e con coperchio fino a quando l’acqua rilasciata dai funghi si sarà asciugata.
  3. Versate la passata di pomodoro, mescolate, regolate di sale e continuate la cottura per altri 20 minuti circa.
  4. Lessate il riso in abbondante acqua salata e scolatelo al dente; versatelo in una ciotola ed amalgamatelo per bene con le due uova.
  5. Imburrate una teglia e poi sistemate strati di riso alternati a strati di sugo. Terminate collocando qualche ricciolo di burro sulla superficie.
  6. Passate la teglia in un forno preriscaldato a 180° per il tempo necessario a far dorare il timballo.
  7. Servite il timballo di riso e funghi caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *