Scaloppine di tacchino

Ingredienti (per 4 persone):

  • 600 gr di fesa di tacchino (4 fette da ~150 gr l’una)
  • 100 gr di coppa affettata (detta anche capocollo o lonza)
  • 100 gr di fontina
  • 1 cipolla piccola
  • 50 gr di farina
  • 80 gr di burro
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di salvia
  • 1 cucchiaino di bacche di ginepro
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Se necessario, battete leggermente le fette di tacchino per allargarle, ma senza sfibrarle.
  2. Sbucciate e tritate finemente la cipolla, poi fatela appassire in una padella con il burro, la salvia e le bacche di ginepro leggermente schiacciate.
  3. Infarinate le fette di carne (eliminate la farina in eccesso), poi aggiungetele al soffritto e lasciatele rosolare circa 5 minuti per lato; bagnate con il vino e continuate la cottura a fuoco moderato rigirandole fino a far evaporare tutto il vino.
  4. Nel frattempo, tagliate la fontina a dadini.
  5. Togliete la carne dalla padella, distribuite su ogni scaloppina la fontina a dadini e ricopritela con le fette di coppa.
  6. Rimettete le scaloppine nella padella e fatele ancora cuocere (scaldare) a fuoco basso solo per il tempo necessario a far fondere la fontina.
  7. Servite le scaloppine di tacchino ben calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *