Tagliatelle ai fiori di zucca

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 gr di tagliatelle fresche all’uovo (oppure 250 gr secche)
  • 12 fiori di zucca
  • 200 gr di borragine (ved. nota)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cipollotti freschi
  • 1 rametto di maggiorana
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulire i fiori di zucca tagliando il picciolo ed aprendoli delicatamente per asportare il pistillo; poi sciacquateli delicatamente, sgocciolateli e metteteli ad asciugare.
  2. Mondate e lavate la borragine e spezzettatela; pulite anche i cipollotti e tritateli.
  3. In una padella con l’olio fate rosolare a fuoco basso la borragine ed i cipollotti mescolando. Regolate di sale e lasciate cuocere per 15 minuti aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua calda, se necessario.
  4. Quando la borragine è cotta, aggiungete i fiori di zucca e fateli appassire per un paio di minuti amalgamandoli alla borragine.
  5. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e saltatele velocemente nel tegame con i fiori di zucca e la borragine.
  6. Servite le tagliatelle ai fiori di zucca ben calde cospargendole con foglioline di maggiorana e spolverizzandole a piacere con del pepe macinato al momento.

NOTA: la borragine è una pianta erbacea che cresce spontaneamente un po’ ovunque; se non la trovate potete sostituirla con gli spinaci. Per arricchire il piatto, quando saltate la pasta, potete aggiungere della ricotta salata grattugiata.

Fusilli ai fiori di zucca e zafferano

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di fusilli
  • 10 fiori di zucca
  • 1 cipolla
  • prezzemolo
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di zafferano
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 tuorlo
  • 40 gr di pecorino grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Lavate i fiori di zucca ed eliminate i gambi ed i pistilli, quindi tritateli grossolanamente.
  2. Affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere insieme ai fiori di zucca in una padella con l’olio per 5-6 minuti. Diluite lo zafferano in un po’ d’acqua e versatelo nella padella amalgamandolo agli altri ingredienti; quindi bagnate con il vino e fatelo sfumare. Regolate di sale.
  3. Lessate i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli e saltateli rapidamente nella padella con il sugo mescolandoli delicatamente. Spegnete il fuoco, aggiungete il tuorlo ed il pecorino amalgamando per bene il tutto.
  4. Spolverizzate i fusilli ai fiori di zucca con il prezzemolo tritato finemente e del pepe macinato fresco e serviteli subito.

Trenette ai fiori di zucca

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di trenette
  • 12 fiori di zucca
  • 1 cipolla piccola
  • prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di zafferano
  • ½ mestolo di brodo vegetale
  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di pecorino grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Levate il pistillo dai fiori di zucca e sciacquateli accuratamente; affettate la cipolla finemente.
  2. Scaldate l’olio in una padella e fatevi appassire la cipolla a fuoco basso.
  3. Tagliate i fiori di zucca a striscioline ed uniteli al soffritto insieme allo zafferano diluito con un po’ d’acqua; cuocete per circa 10 minuti, quindi aggiungete il brodo vegetale e fate ridurre il sughetto per qualche altro minuto in modo da addensarlo. Regolate di sale.
  4. Battete il tuorlo dell’uovo ed amalgamatelo con il pecorino.
  5. Cuocete le trenette al dente, scolatele e … rapidamente: fatele saltare nella padella con il soffritto a cui avrete aggiunto l’uovo poco prima di versarvi le trenette. Spolverizzate con il prezzemolo tritato ed il pepe macinato fresco e servitele ben calde.