Regolazione / calibrazione indicazione carburante Triumph TR6

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Triumph TR6
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

A volte succede che anche con componenti perfettamente funzionanti l’indicazione della quantità carburante di una Triumph TR6 non è corretta, ed in questo caso è possibile procedere ad una calibrazione dell’impianto.

Come mostrato in figura l’impianto d’indicazione è costituito da un trasmettitore e da un indicatore alimentati tramite uno stabilizzatore / regolatore di tensione a 10 volts.

Schema elettrico indicazione carburante Triumph TR6

Se si verificano problemi anche sull’indicazione temperatura acqua molto probabilmente la causa del problema è questo piccolo regolatore di tensione che è montato sul guscio dell’indicatore di velocità, e quindi non facilmente raggiungibile.

Se invece tutti i componenti sono funzionanti è possibile procedere ad una regolazione / calibrazione dell’impianto indicazione quantità carburante della Triumph TR6 come segue.

NOTA: sul retro dell’indicatore ci sono due piccoli registri, che potrebbero essere nascosti dietro a dei minuscoli tappi.

  1. Estrarre l’indicatore.
  2. Svuotare il serbatoio del carburante.
  3. Accendere il quadro
  4. Aspettare e solo quando l’indicazione si è stabilizzata controllare dove si ferma l’indicatore.
  5. Guardando il retro dell’indicatore il registro di livello basso è quello di destra: regolare il registro con un piccolo cacciavite elettrico fino a leggere Zero.
  6. Usando qualcosa come un pezzo di filo di ferro opportunamente piegato sollevare completamente il galleggiante per simulare il pieno.
  7. Regolare l’altro registro finché l’indicatore non mostra il serbatoio pieno.
  8. Controllare di nuovo la posizione “vuoto”.
  9. Rimontare il tutto …. lavoro fatto!.

A causa dell’isteresi dell’indicatore e del trasmettitore potrebbe essere necessario ripetere l’operazione più volte 😉

SUGGERIMENTO: sulla TR6 non c’è una spia riserva carburante, e quindi è preferibile regolare l’impianto in modo che quando l’indicatore segna “zero” nel serbatoio ci siano ancora almeno 4-5 litri di benzina.

Lascia un commento