Fusilli alla rucola

Ingredienti (per 1 persona):

  • 120 gr di fusilli
  • 30 gr di rucola
  • 200 gr di pomodorini ciliegino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • formaggio grattugiato (facoltativo)

Preparazione:

  1. Sciacquate i pomodorini e la rucola.
  2. In una padella con l’olio fate soffriggere l’aglio, poi aggiungete i pomodorini tagliati a metà e lasciateli cuocere per 10 minuti a fuoco vivo. Regolate di sale ed eliminate l’aglio.

I pomodorini per preparare il sugo

Il sugo pronto

  1. Lessate i fusilli in abbondante acqua salata e scolateli al dente.
  2. Versate i fusilli nella padella con il sugo e saltateli per 1-2 minuti, poi aggiungete la rucola e mescolate in modo da farla appassire ed amalgamare.

I fusilli alla rucola saltati in padella

  1. Servite i fusilli alla rucola caldi spolverizzandoli a piacere con il vostro formaggio grattugiato preferito. Noi raccomandiamo una ricotta salata leggermente stagionata.

I fusilli alla rucola pronti

Fusilli con zucca

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di fusilli
  • 1 fetta di zucca da 500 gr circa
  • 2 scalogni
  • 250 gr di polpa di pomodoro a pezzi
  • 3 cucchiai di crema vegetale da cucina
  • ½ dado vegetale
  • 40 gr di pecorino e/o parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulite la zucca eliminando la buccia ed eventuali filamenti e semi, poi tagliatene la polpa a cubetti.
  2. Sbucciate e tritate gli scalogni.
  3. In una casseruola versate: la zucca, gli scalogni e la polpa di pomodoro e fate scaldare bene mescolando, poi aggiungete 1 piccolo mestolo d’acqua calda ed il dado sbriciolato e lasciate cuocere a fuoco basso e con coperchio per una ventina di minuti. Mescolate di tanto in tanto.
  4. Nel frattempo lessate i fusilli in abbondante acqua salata e scolateli molto al dente; versateli nella casseruola con il sugo insieme alla crema vegetale e fateli saltare 1 minuto mescolando. Spolverizzate con il formaggio grattugiato e mescolate rapidamente per amalgamare gli ingredienti.
  5. Servite i fusilli con zucca ben caldi.

Fusilli all’aglione

Con il termine "aglione" si identifica un semplice sugo tradizionale preparato facendo soffriggere in abbondante olio d’oliva qualche spicchio d’aglio e un po’ di peperoncino. Quando l’aglio sarà imbiondito basterà aggiungere i pomodori, salare e lasciar cuocere per una decina di minuti circa.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di fusilli
  • 4 spicchi di aglio
  • 400 gr di pomodori maturi
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di aceto
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Spellate i pomodori, scolateli ed eliminate i semi, poi tagliateli a cubetti.
  2. Sbucciate gli spicchi d’aglio e tritatene solo due.
  3. In un tegame con l’olio fate imbiondire tutto l’aglio ed il peperoncino a fuoco basso, poi unite i pomodori e lasciateli cuocere per 10 minuti.
  4. Aggiungete l’aceto e lasciate insaporire per altri 5 minuti; eliminate gli spicchi d’aglio interi e regolate di sale.
  5. Mentre preparate il sugo lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.
  6. Condite i fusilli con l’aglione e serviteli caldi.

Fusilli con salvia e noci

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di fusilli
  • 3 rametti di salvia
  • 2 spicchi di aglio
  • 50 gr di gherigli di noci
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • latte q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Staccate le foglie di salvia dai rametti e lavatele accuratamente.
  2. Strofinate i gherigli di noce con un canovaccio per togliere le pellicine, quindi passarli al mixer insieme agli spicchi d’aglio. Unite anche le foglie di salvia e tritate finemente il tutto.

È importante togliere la pellicina delle noci in quanto ha uno spiccato sapore amarognolo capace di alterare il gusto degli altri ingredienti. Se la rimozione con il canovaccio dovesse risultare difficoltosa provate a tuffare i gherigli in acqua bollente per qualche secondo, oppure a metterli in un forno preriscaldato a 200° per 3-4 minuti.

  1. Versate il composto in una ciotola, aggiungete i formaggi grattugiati e l’olio extravergine di oliva ed amalgamate delicatamente tutti i componenti.
  2. Versate gradualmente anche il latte e continuate a mescolare fino ad ottenere una crema omogenea e densa.

NOTA: non dovrebbe esserci la necessità di aggiungere sale perché gli ingredienti danno alla salsa un sapore deciso. Se necessario, regolate di sale secondo i vostri gusti.

  1. Lessate i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con la salsa alla salvia. Mescolateli e serviteli subito.

Fusilli ai fiori di zucca e zafferano

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di fusilli
  • 10 fiori di zucca
  • 1 cipolla
  • prezzemolo
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di zafferano
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 tuorlo
  • 40 gr di pecorino grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Lavate i fiori di zucca ed eliminate i gambi ed i pistilli, quindi tritateli grossolanamente.
  2. Affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere insieme ai fiori di zucca in una padella con l’olio per 5-6 minuti. Diluite lo zafferano in un po’ d’acqua e versatelo nella padella amalgamandolo agli altri ingredienti; quindi bagnate con il vino e fatelo sfumare. Regolate di sale.
  3. Lessate i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli e saltateli rapidamente nella padella con il sugo mescolandoli delicatamente. Spegnete il fuoco, aggiungete il tuorlo ed il pecorino amalgamando per bene il tutto.
  4. Spolverizzate i fusilli ai fiori di zucca con il prezzemolo tritato finemente e del pepe macinato fresco e serviteli subito.

Fusilli ai broccoli

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di fusilli
  • ½ kg di broccoli
  • 50 gr di pancetta affumicata
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 peperoncino
  • ~ 1 mestolo di brodo vegetale
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Mondate e lavate i broccoli, tagliate le cime in piccoli pezzi ed eliminate tutte le parti dure dei gambi; lessateli quindi per 5 minuti e scolateli.
  2. Tritate il peperoncino molto finemente (regolatevi con la q.tà in base alla vostra esperienza con il prodotto, a volte ne basta solo mezzo I fusilli ai broccoli non devono essere troppo piccanti ) e tagliate la pancetta a piccoli cubetti.
  3. In una padella fate imbiondire l’aglio nell’olio insieme alla pancetta ed al peperoncino; unite quindi le cimette di broccolo già sbollentate e fatele rosolare per 5 minuti a fuoco vivo. Aggiungete un po’ alla volta il brodo vegetale, salate e continuate la cottura per altri 10 minuti (una parte delle cime di broccoli si scioglierà formando una crema).
  4. Lessate al dente i fusilli, scolateli e saltateli velocemente nel condimento solo per il tempo necessario ad amalgamarli (1 minuto circa). Serviteli molto caldi.

Se piace, una grattugiata di pecorino non ci sta per niente male Fusilli con broccoli e pecorino .

Per esaltare il sapore dei fusilli ai broccoli è possibile lessare la pasta nell’acqua usata per sbolletare le cimette; se vi piacciono i sapori "decisi" non buttate quindi via l’acqua !

Non gradite la pancetta? Sostituitela con 4 filetti di acciuga: basterà farla sciogliere mentre si soffrigge l’aglio ed il peperoncino.