Lasagne ai quattro formaggi

Ingredienti (per 4 persone):

  • Per le lasagne:
    • 400 gr di farina
    • 3 uova
  • 150 gr di fior di latte
  • 150 gr di gorgonzola
  • 150 gr di fontina
  • 150 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiao di olio di oliva
  • sale
  • 1 fiocco di burro (per imburrare la teglia)
  • Per la besciamella:
    • 50 gr di burro
    • 50 gr di farina
    • ½ lt di latte
    • noce moscata
    • sale e pepe

Preparazione:

  1. Sistemate la farina sul piano di lavoro ed apritela a fontana; aggiungete le uova ed un po’ di sale e lavorate con le mani l’impasto fino ad ottenere un amalgama liscio, sodo ed elastico. Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciatelo riposare per almeno ½ ora,
  2. Riprendete l’impasto e spianate la sfoglia con un matterello (o con il tirapasta) fino a ridurla a uno spessore di 3 mm, quindi tagliatela in rettangoli di ~ 10 x 20 cm. Lessate le lasagne in acqua salata a cui avrete aggiunto il cucchiaio d’olio, quindi scolatele e lasciatele asciugare.
  3. Togliete la crosta alla fontina ed al gorgonzola e tagliateli a dadini. Strizzate il fior di latte ed affettatelo. Preparate la besciamella.
  4. Imburrate leggermente una teglia e sistematevi un primo strato di lasagne su cui distribuirete la besciamella e il fior di latte spolverizzando con il parmigiano. Sistemate il secondo strato di pasta e conditelo con la besciamella, il gorgonzola e il parmigiano. Create un’altro strato su cui deporrete la besciamella, la fontina ed altro parmigiano. Ricoprite l’ultimo strato di lasagna con la besciamella rimasta ed il parmigiano.
  5. Mettete in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere per 20 minuti; gratinate per 3 minuti circa e servite

Ovviamente è possibile usare anche delle lasagne precotte; in tal caso consigliamo di preparare una besciamella più liquida per ammorbidirle e soprattutto di lasciarle riposare.

Lasagne ai funghi porcini

Ingredienti (per 4 persone):

  • 600 gr di lasagne fresche precotte
  • 60 gr di funghi porcini secchi
  • 2 salsicce di suino
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata finemente
  • 200 ml di panna da cucina
  • 30 gr di parmigiano reggiano grattuggiato
  • 400 gr di mozzarella tagliata a dadini piccoli
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • Sale e pepe q.b e secondo i gusti

Preparazione:

  1. Eliminate eventuali residui terrosi dai funghi porcini secchi e metteteli ad ammorbidire in 1 litro di acqua tiepida per 15-20 minuti.
  2. Togliete la pelle alle due salsicce, sgranatele, ponetele in un tegame con un filo di olio e lasciatele rosalare fino a che non prendono un bel colore dorato. Bagnate con il vino bianco, aggiungete la cipolla tritata e fate sfumare il vino.
  3. Aggiungete i funghi porcini secchi con la loro acqua filtrata, salate, pepate e cuocete per circa 30 minuti mescolando ogni tanto.
  4. Quando la cottura dei funghi è terminata, aggiungete la panna, mescolate ed appena il sugo riprende il bollore spegnete il fuoco.
  5. Distribuite un po’ di sugo sul fondo di una teglia, copritelo con una sfoglia di lasagne e mettete sulla stessa altro sugo uniformemente distribuito ed i dadini di mozzarella; forate delicatamente la sfoglia di lasagne con una forchetta per favorire la fuoriuscita del vapore ed evitare rigonfiamenti. Continuate interponendo sugo e mozzarella alla sfoglia di lasagne fino a riempire la teglia. Spolverizzate l’ultimo strato con il parmigiano.
  6. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.

Le lasagne hanno bisogno di riposo per insaporirsi bene; consigliamo quindi di prepararle per tempo in modo da farle raffreddare un pochino prima di servirle.

Le lasagne ai funghi porcini