Tonnarelli ai frutti di mare

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 gr di tonnarelli (spaghetti alla chitarra) all’uovo freschi (oppure 300 gr secchi)
  • 150 gr di seppioline
  • 150 gr di calamari
  • 12 cozze
  • 500 gr di pomodori maturi
  • 2 spicchi di aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulite e sciacquate le seppioline ed i calamari. Lasciate intere le seppioline e tagliate i calamari a rondelle.
  2. In una padella fate rosolare l’aglio intero, quando sarà dorato toglietelo ed eliminatelo.
  3. Aggiungete i calamari e le seppioline e lasciateli cuocere a fuoco basso e con coperchio nell’acqua che rilasceranno. Quando il liquido sarà evaporato, bagnate con il vino e fatelo sfumare.
  4. Nel frattempo pulite e lavate le cozze; scottate i pomodori in acqua bollente per togliere la pelle e tagliateli a pezzetti eliminando i semi.
  5. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete i pomodori al sugo  e fateli cuocere ed insaporire per qualche minuto, poi aggiungete anche le cozze per farle aprire. Regolate di sale e fate addensare il sugo.
  6. Lessate i tonnarelli in abbondante acqua salata, scolateli al dente, versateli nella padella e saltateli a fuoco vivo solo il tempo necessario per amalgamarli con il sugo. A fine cottura spolverizzateli con il prezzemolo tritato fine.
  7. Servite i tonnarelli ai frutti di mare ben caldi spolverizzandoli con del pepe macinato al momento.