Assegnare suoni diversi alle notifiche dalle App di Android

Alcune App del sistema operativo Android per smartphone consentono di personalizzare il suono della notifica, ma la stragrande maggioranza utilizza solo la suoneria che viene scelta e selezionata nelle impostazioni generali, e questo comporta l’impossibilità di capire solo dal suono di quale notifica si tratta.

Oggi molti sistemi di sicurezza (ad esempio allarmi per edifici ed auto, impianti di video sorveglianza etc) sono gestiti tramite App, e specie per questi sistemi può essere molto utile avere per la notifica un suono personalizzato, e magari con una durata maggiore di un classico “bip” o “ding”.

Identificare l’App dal suono della notifica senza dover toccare o guardare il telefono Android è comunque comodo, specie quando si è impegnati in una qualsiasi attività in cui cui si hanno le mani impegnate o nella guida di un veicolo.

Dopo aver cercato e provato varie App ne ho trovata una completamente gratuita (al momento) e senza pubblicità che permette d’impostare suoni diversi, e volendo anche personalizzati, per le notifiche delle App di Android: si chiama NotifiCon ed è scaricabile dal Play Store

Ok, se siete interessati …

  1. iniziate installando NotifiCon dal Play Store.
  2. Aprite l’App non appena è terminata l’installazione e consentite (Allow) a NotifiCon di accedere e leggere le notifiche.
  3. A questo punto vedrete una lista della varie App installate sul vostro telefono ed alle quali, grazie a NotifiCon, ora potete assegnare un suono di notifica diverso ed anche personalizzato, ma anche un avviso vocale.
    L'App NotifiCon
  4. Cliccate sull’App alla quale volete cambiare il suono di notifica e si aprirà la seguente schermata:Impostazione App
  5. Per prima cosa spuntate ‘Configure notification sounds?’ e POI cliccate su “Click to set notification sound” per scegliere il suono che volete.
  6. Dopo aver selezionato il suono desiderato nella lista delle App apparirà il simbolo del campanello per indicarvi che per quella App c’è un suono personalizzato.

Ovviamente è sempre possibile modificare il suono per la notifica per l’App, oppure ripristinare la condizione originale.

Utilizzando NotifiCon è possibile anche selezionare una notifica vocale, oppure disabilitare i vari tipi di notifica, o anche creare un programma con giorni ed ore nelle quali si desidera ricevere gli avvisi sonori (le notifiche visive rimangono sempre attive).

Inoltre, se per caso desiderate alzare il volume delle notifiche potete farlo intervenendo tramite l’opzione “Configure Volume”: cliccate sul menù a tre punti in alto a destra e selezionate “General settings”.

Impostazione volume

Se desiderate ripristinare i suoni di notifica delle app come predefiniti, basta selezionare la particolare app dall’elenco, e quindi cliccare per deselezionare l’opzione ‘Configure notification sounds?.

Se invece si vogliono disabilitare le notifiche personalizzate per tutte le app contemporaneamente è sufficiente cliccare l’icona del volume nell’angolo in alto a destra accanto ai tre punti. Con questa operazione tutte le impostazioni effettuate per le varie app saranno disabilitate.

Per disabilitare l'App

Da quanto ho letto l’App NotifiCon funziona su tutti i dispositivi Android indipendentemente dal produttore o dal modello del dispositivo.

Creare suoni di notifiche personalizzati

Il sistema Android utilizza suoni in formato .ogg.

Per avere il vostro suono personalizzato è sufficiente convertire un file audio in formato .ogg (ad esempio un file .mp3 in .ogg) utilizzando uno dei tanti convertitori disponibili online.

Una volta che avete il vostro file .ogg vi basterà copiarlo nella cartella “Notifications” del vostro smartphone e così diventerà disponibile per essere selezionato come suono di notifica.

Aggiungere file audio

Su YouTube è disponibile anche un video in inglese 😉