Spaghetti con capperi e acciughe

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di spaghetti
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 8 filetti di acciughe (alici) sott’olio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 barattolo di pomodori pelati da 400 gr a pezzetti
  • 1 cucchiaio di origano tritato
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Sbucciate gli spicchi d’aglio, schiacciateli leggermente e fateli imbiondire in una padella nell’olio extravergine d’oliva, quindi eliminateli.
  2. Aggiungete i filetti di acciughe spezzettati e fateli sciogliere a fuoco dolce schiacciandoli con una forchetta.
  3. Unite i pomodori pelati a pezzetti e fateli cuocere per 20 minuti a fuoco vivo. Incorporate anche l’origano ed i capperi titati e mescolate di tanto in tanto.
  4. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente, quindi saltateli nella padella per amalgamarli velocemente con la salsa di pomodoro, capperi e alici.
  5. Servite gli spaghetti con capperi e acciughe ben caldi

McBraga

videos porno vintage letmejerk.fun sexo sentada no colo sexo mae gostosa luxuretv.fun melao nua na favela swathinaidusex xnxxporn.fun indian sex scandal free bigassporn porn300.online jharkhand ka sexy video www xxx odia video rushporn.online odia x video bengali sexy video film imhoporn.com boss xvideo muktha hot indiansexmovies.mobi pakistan xxx tamilauntybra turkishhdporn.pro sexpak babilona nude tubesafari.pro auntysexvideo ooo sex indian indianpornvideos.pro xxvieos xvideos7 indiapornvids.pro kook porn hollywood actress xvideo beegwank.com naked village aunty

Questo articolo ha 3 commenti.

  1. brag

    Le cose semplici sono sempre le più buone 🙂

  2. Maura

    Ne avevo gia’ sentito parlare da mia madre…oggi ero in vena di ptovarla e naturalmente mia madre era irraggiungibile!!! Fatta ricerca su internet ed eccovi qua’!
    Come si dice, fatta, cotta e mangiata!!!!
    Buonissima!

  3. rosaria

    sicuramente buona.. non avevo niente e volevo fare qlc di diverso… grazie x la ricetta

Lascia un commento