Radiatori con piselli, prosciutto cotto e panna

I radiatori sono una pasta tipica di Gragnano che grazie alla loro forma trattengono molto bene qualsiasi tipo di condimento. Noi usiamo quelli della Garofalo che tengono molto bene la cottura (9 minuti) radiatori piselli prosciutto panna .

I radiatori della Garofalo di GragnanoIngredienti (per 4 persone):

  • 320 gr di radiatori
  • 1 scatola di piselli finissimi (400gr, circa 270 gr sgocciolati)
  • 100 gr di prosciutto cotto a dadini
  • 1 confezione di panna da 200 ml (anche vegetale)
  • 30 gr di cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

  1. Sbucciate la cipolla e tagliatela finemente.
  2. In una piccola casseruola (meglio se di coccio) fate soffriggere a fuoco molto basso la cipolla con il prosciuttto cotto.
  3. Aggiungete i piselli sgocciolati, pochissima acqua e lasciateli sobbollire per una decina di minuti.
  4. Unite la panna e continuate la cottura a fuoco basso in modo da far addensare il sugo.
  5. Nel frattempo cuocete i radiatori e scolateli al dente.
  6. Saltateli velocemente con il sugo e mantecateli con il parmigiano.
  7. Servite i radiatori con piselli, prosciutto cotto e panna ben caldi spolverizzandoli a piacere con del pepe macinato al momento.

I radiatori piselli, prosciutto cotto e panna pronti per essere serviti

I radiatori con piselli, prosciutto cotto e panna pronti per essere serviti

Spaghetti con panna e gorgonzola

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di spaghetti
  • 100 ml di panna
  • 100 gr di gorgonzola dolce
  • 40 gr di burro
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Fate sciogliere il burro a fuoco basso, poi aggiungete la panna amalgamandola e lasciatela cuocere per circa 10 minuti in modo da farla addensare.
  2. Eliminate la crosta del gorgonzola e tagliatelo a dadini; versatelo nella salsa e mescolate per farlo sciogliere. Se necessario, scaldate a bagnomaria mescolando in modo da eliminare tutti i grumi. Regolate di sale e mantenete la salsa calda.
  3. Tritate finemente il prezzemolo.
  4. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con la salsa.
  5. Spolverizzate gli spaghetti con il prezzemolo tritato, pepate secondo i vostri gusti e serviteli ben caldi.

Cioccolata con panna

Ingredienti (per 2 tazze):

  • 100 gr di cioccolato fondente a pezzi
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 400 ml di latte intero
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 150 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • cacao in polvere q.b. (solo per la spolverizzatina finale  cacao sulla cioccolata )

Preparazione:

  1. Mettete in una casseruola: il cioccolato, lo zucchero semolato ed il latte (conservatene un paio di cucchiai per sciogliere la maizena) e scaldate a fuoco molto basso mescolando in modo da far sciogliere il cioccolato ed amalgamare gli ingredienti.
  2. In una ciotolina stemperate la maizena con il latte conservato.
  3. Quando il cioccolato si è sciolto ed amalgamato al latte incorporate la soluzione con la maizena e continuate a mescolare facendo bollire molto piano per circa 10 minuti e comunque fino a quando la cioccolata si sarà addensata.
  4. Nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo.
  5. Versate la cioccolata nelle tazze e guarnite con la panna montata.
  6. Servite la cioccolata ben calda spolverizzandola con il cacao in polvere.

A piacere potete profumare la cioccolata con cannella o altre spezie e, durante le fredde serate invernali, rinforzarla con un bicchierino del vostro liquore preferito  Whisky e cioccolata? .