Tagliatelle al prosciutto

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di tagliatelle fresche all’uovo
  • 250 gr di prosciutto cotto (tagliato non troppo fino)
  • 200 gr di zucchine
  • erba cipollina q.b.
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Spuntate e lavate le zucchine, tagliatele a dadini piccoli e poi fatele rosolare a fuoco vivo per 6-7 minuti in una padella con 3 cucchiai d’olio; salatele solo a fine cottura.
  2. Nel frattempo tagliate il prosciutto cotto a striscioline, unitelo alle zucchine e lasciatelo rosolare ed insaporire per un paio di minuti amalgamandolo alle verdure in modo da renderlo un po’ croccante.
  3. Lessate le tagliatelle, scolatele al dente e versatele nella padella con il condimento facendole saltare e rimescolandole per un paio di minuti; aromatizzatele aggiungendo anche l’erba cipollina precedentemente tagliata minutamente.
  4. Servite le tagliatelle al prosciutto ben calde aggiungendo un filo di olio a crudo, se gradito.

Tagliatelle al radicchio e provola

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 gr di tagliatelle all’uovo fresche (oppure 250 gr secche)
  • 150 gr di radicchio rosso
  • 150 gr di provola affumicata (o scamorza)
  • 100 gr di bacon (o pancetta affumicata) in un’unica fetta
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Mondate il radicchio, lavatelo e tagliatelo a striscioline.
  2. Tagliate il bacon e la provola a cubetti piccoli.
  3. In una padella con l’olio fate soffriggre il bacon, poi aggiungete il radicchio ed i pinoli e lasciate cuocere per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto; regolate di sale.
  4. Nel frattempo lessate le fettuccine in abbondante acqua salata e scolatele al dente. Versatele nella padella, aggiungete la dadolata di formaggio e saltatele a fuoco vivo il tempo necessario per amalgamarle con gli ingredienti.
  5. Servite le tagliatelle con radicchio e provola affumicata ben calde spolverizzandole a piacere con del pepe macinato al momento.

Tagliatelle ai fiori di zucca

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 gr di tagliatelle fresche all’uovo (oppure 250 gr secche)
  • 12 fiori di zucca
  • 200 gr di borragine (ved. nota)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cipollotti freschi
  • 1 rametto di maggiorana
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulire i fiori di zucca tagliando il picciolo ed aprendoli delicatamente per asportare il pistillo; poi sciacquateli delicatamente, sgocciolateli e metteteli ad asciugare.
  2. Mondate e lavate la borragine e spezzettatela; pulite anche i cipollotti e tritateli.
  3. In una padella con l’olio fate rosolare a fuoco basso la borragine ed i cipollotti mescolando. Regolate di sale e lasciate cuocere per 15 minuti aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua calda, se necessario.
  4. Quando la borragine è cotta, aggiungete i fiori di zucca e fateli appassire per un paio di minuti amalgamandoli alla borragine.
  5. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e saltatele velocemente nel tegame con i fiori di zucca e la borragine.
  6. Servite le tagliatelle ai fiori di zucca ben calde cospargendole con foglioline di maggiorana e spolverizzandole a piacere con del pepe macinato al momento.

NOTA: la borragine è una pianta erbacea che cresce spontaneamente un po’ ovunque; se non la trovate potete sostituirla con gli spinaci. Per arricchire il piatto, quando saltate la pasta, potete aggiungere della ricotta salata grattugiata.

Tagliatelle alla zucca

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 gr di tagliatelle all’uovo secche (oppure 600 gr fresche)
  • 250 gr di polpa di zucca
  • 200 gr di patate
  • 60 gr di porro
  • 100 gr di fontina
  • 100 ml di panna fresca
  • 20 gr di burro
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 30 gr di nocciole tritate (facoltative)
  • sale e pepe q.b.
  • 200 ml di acqua

Preparazione:

  1. Tagliate il porro a rondelle sottili e fatelo rosolare in una padella con il burro.
  2. Tagliate le patate e la zucca a cubetti, aggiungetele al soffritto e fatele rosolare per qualche minuto.
  3. Aggiungete l’acqua, salate, pepate e continuate la cottura per 10 minuti mescolando ti tanto in tanto.
  4. In un pentolino, sciogliete la fontina con la panna, salate e pepate leggermente e lasciate cuocere per 5 minuti; poi versate il composto nella padella con la zucca ed amalgamate gli ingredienti mescolando con cura.
  5. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente, versatele nella padella e saltatele spolverizzandole con il parmigiano grattugiato.
  6. Cospargete le tagliatelle alla zucca con il prezzemolo tritato fresco e le nocciole (facoltative) e servitele calde.