Risotto ai funghi porcini

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di riso Arborio
  • 40 gr di funghi porcini secchi (o 400 gr di funghi porcini freschi)
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo (circa un cucchiaio tritato)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • ½ cipolla
  • 50 gr di burro
  • sale e pepe

Preparazione:

  1. Eliminate eventuali impurità dai funghi porcini secchi, quindi metteteli in ammollo in acqua tiepida per 20 minuti circa. Togliete i funghi e tagliateli a pezzetti non troppo piccoli; filtrate l’acqua e conservatela.
  2. In un tegame fate imbiondire l’aglio nell’olio extravergine d’oliva, unite i funghi e fateli rosolare per un paio di minuti; rimuovete l’aglio, quindi versate 5 cucchiai dell’acqua dei funghi e lasciateli cuocere per una ventina di minuti; aggiungete altra acqua se necessario.
  3. Tritate finemente la ½ cipolla e fatela appassire in circa 30 gr di burro; versate quindi il riso e lasciatelo tostare per un minuto mescolandolo, bagnate con il vino e lasciatelo sfumare.
  4. Iniziate ad unire il brodo bollente al riso e lasciatelo cuocere; unite anche il sugo di funghi preparato al punto 2. Regolate di sale e pepe e lasciate sobbollire fino alla completa cottura del riso. Mescolate ed aggiungete brodo man mano che il riso lo assorbe.
  5. A cottura ultimata spegnete il fuoco, incorporate il prezzemolo tritato e mantecate con il parmigiano ed il burro rimasto. Servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *