Spaghetti funghi e vongole

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di spaghetti
  • 40 gr di funghi porcini secchi (possono essere usati anche altri tipi di funghi secchi o freschi; se decidete di utilizzare quelli freschi ne occorreranno circa 400 gr)
  • ½ Kg di vongole veraci
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Sciacquate le vongole in acqua corrente in modo da eliminare tutti gli eventuali residui di sabbia.
  2. Mondate i funghi per togliere le impurità e metteteli in ammollo in acqua tiepida per circa 15 minuti; cambiate l’acqua almeno una volta. Scolateli e tagliateli in pezzi non troppo piccoli.
  3. Sistemate le vongole in un tegame con gli spicchi d’aglio, l’olio, il vino e ½ bicchiere d’acqua. Chiudete il tegame con un coperchio e fate aprire i molluschi a fuoco vivo. Togliete le vongole e sgusciatene la metà; filtrate il liquido di cottura.
  4. Riversate il liquido di cottura nel tegame, aggiungete i funghi e lasciate cuocere a fuoco basso e con coperchio per circa 20 minuti. Quando il sugo si sarà in parte ritirato aggiungete le vongole, mescolate e terminate la cottura regolando di sale.
  5. Lessate gli spaghetti, scolateli al dente e saltateli velocemente per 1 minuto o due nel sugo di vongole e funghi. Spolverizzate con il prezzemolo tritato e con il pepe macinato fresco e serviteli.

Un commento su "Spaghetti funghi e vongole."

  1. Prego 🙂

    piatto semplice, poco calorico e gustoso … adatto anche per il cenone della vigilia di Natale 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *