Uova in cereghin

Ingredienti (per 6 persone):

  • 12 uova
  • 120 gr di burro
  • sale

Preparazione:

NOTA: conviene preparare le uova in cereghin poche alla volta ed utilizzando un tegamino di terracotta, se disponibile.

  1. Scaldate 20 gr di burro e, quando assume un colore bruno ed inizia a spumeggiare (non fatelo bruciare Non fate bruciare il burro per le uova in cereghin ), sgusciatevi dentro 2 uova facendo molta attenzione a non rompere i tuorli che devono rimanere morbidi/liquidi senza rapprendersi.
  2. Salate solo l’albume appena è diventato bianco e servitele calde.

VARIANTE: In Brianza si tiene la chiara da parte e la si versa sopra al rosso in modo da ottenere una specie di uovo in camicia ed alla fine il burro del fondo di cottura viene versato sulle uova.

Le uova in cereghin in genere vengono accompagnate con crostini di pane che vengono "intinti" nella pietanza.

CURIOSITÀ: oeúv in cereghín praticamente significa uova al tegame ("cereghin" si traduce "chierichetto" ed il termine si applica alle uova perché, una volta cotte, ricordano la "chierica" dei frati)

Uovo in cereghin

Un uovo in cereghin

Un commento su "Uova in cereghin."

  1. Errori: prima di tutto non va bene un tegamino di terracotta perchè insensibile alle variazioni di temperatura; meglio il classico tegamino d’alluminio. Poi, a metà cottura bisogna, con un cucchiaio, rovesciare le uova in modo che l’albume rappreso copra i tuorli: d’onde la definizione “in cereghino”, perchè l’uovo appare ricoperto da una cotta simile a quella dei chierichetti.

  2. consigli per fare della uova buonissime che farà piacere a tutta la famiglia:allora si inizia con sbattere le uova dentro un piattio,poi si aggiunge mezzo cucchiaio di sale,dopo aver messo il sale si può decidere che cosa mettere nelle uova per quanto ci riguarda possiamo mettere la pancetta sbattiamo ancora,vorrei riccordare che la pancetta è già salata percui bisognerebbe metterne pochissimo,prendiamo lapadella lo mettiamo nel fuoco aspettiamo qualche minutoal massimo 2,mettiamo un poco di olio asettiamo 1 minuto,finalmente possiamo mettere le nostre uova.Non dobbiamo aspettare che le uova sotto diventino troppo scure faccendo così tolliamo le uova nel modo che la parte già scura sia sopra e qulla più chiara sotto dobbiamo fare la stessa identica cosa che abbiamo fatto prima,se vedete che tutte le due parti sono pronte allora tollietele e un buon appetito a tutti!Ciao atuttttttttttti!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *