Maccheroni ai carciofi

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di maccheroni
  • 6 carciofi
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 4 filetti di acciuga sott’olio
  • sale
  • 1 limone (per l’ammollo dei carciofi)

Preparazione:

  1. Pulite bene i carciofi togliendo le foglie esterne più dure, le punte e raschiando i gambi. Tagliateli a metà ed eliminate l’eventuale pelo interno, quindi fateli a fette sottili e metteteli a bagno per almeno 10 minuti in acqua acidulata con il succo del limone.
  2. Sciacquate bene i capperi sotto l’acqua corrente e tritateli grossolanamente; spezzettate le acciughe.
  3. In una padella con l’olio, fate cuocere i carciofi a fuoco basso e con coperchio per 20-25 minuti in modo che alla fine risultino quasi sfatti, poi frullateli in modo da ottenere una crema.
  4. Amalgamate la crema di carciofi con la ricotta, il parmigiano, i capperi e le acciughe in modo da ottenere una salsa omogenea. Regolate di sale.

Se la salsa risultasse troppo densa, allungatela con un paio di cucchiai dell’acqua di cottura dei maccheroni.

  1. Lessate molto al dente i maccheroni, scolateli, metteteli in una pirofila e conditeli con circa la metà della crema ai carciofi; versate la salsa rimanente sulla superficie dei maccheroni e fateli gratinare in forno per una decina di minuti.
  2. Servite i maccheroni ai carciofi ben caldi.

McBraga

videos porno vintage letmejerk.fun sexo sentada no colo sexo mae gostosa luxuretv.fun melao nua na favela swathinaidusex xnxxporn.fun indian sex scandal free bigassporn porn300.online jharkhand ka sexy video www xxx odia video rushporn.online odia x video bengali sexy video film imhoporn.com boss xvideo muktha hot indiansexmovies.mobi pakistan xxx tamilauntybra turkishhdporn.pro sexpak babilona nude tubesafari.pro auntysexvideo ooo sex indian indianpornvideos.pro xxvieos xvideos7 indiapornvids.pro kook porn hollywood actress xvideo beegwank.com naked village aunty

Lascia un commento